Servizi di hosting per siti web

L’espansione della rete internet da anni prosegue in maniera esponenziale, fino ad accelerare in una sorta di
computerprocesso di crescita senza controllo.

Oggi chiunque per un motivo o per un altro vuole avere il proprio sito web sia come vetrina personale per rendere pubblico il proprio pensiero (meglio in questi casi realizzare un blog), sia per coloro che vogliono promuovere in rete la propria attività professionale e il proprio business. Aver un sito web che funziona, fatto e gestito accuratamente può accrescere di molto i risultati di un’azienda, qualsiasi esso sia il settore nel quale opera. A maggior ragione coloro che operano nei settori nei quali l’e-commerce rappresenta una fetta sempre più importante dell’intero giro d’affari come ad esempio il travel e l’elettronica di consumo.
serverPer la comunicazione online e per dei siti, blog e forum che siano davvero efficaci è ovviamente fondamentale il contenuto, quanto inevitabilmente anche le immagini. Siti con soli contenuti testuali sono difficilmente immaginabili e farebbero scappare anche l’utente più interessato. Dunque così come per mettere in piedi un sito web è fondamentale un servizio di hosting, altrettanto lo è per le foto con un servizio di hosting immagini. Solitamente sono i provider ad offrire il loro spazio sul quale ospitare siti web e immagini, offrendo un pacchetto base che il più delle volte è gratuito, mentre servizi aggiuntivi più ampi e specializzati sono a pagamento. Grazie ai servizi che offrono l’hosting per le immagini è possibile utilizzare le foto e le immagini del proprio pc per poterle caricare su blog, forum e siti web.

Sul web esiti diversi servizi che offrono l’hosting immagini in maniera gratuita, alcuni dei quali anche senza richiedere nessun tipo di iscrizione. Un modo facile e veloce per poter avere a disposizione tutte le immagini del proprio pc ospitate su un servizio di hosting e dunque utilizzabili per i vari spazi online nei quali si vogliono utilizzare. Tra questi siti c’è ImageShack, veloce e semplice nel quale poter caricare le immagini in qualsiasi formato, l’unico vincolo è la dimensione massima di 1.5 MB. Poi c’è quello che forse è il servizio di hosting per immagini più conosciuto sul web, TinyPic. Il suo punto di forza è nel non aver nessun limite per le immagini da caricare, ma ha un difetto non da poco, ovvero quello di rimuovere spesso dal sistema le immagini caricate. Entrambi questi due servizi, oltre ad essere totalmente gratuiti non richiedono nemmeno la registrazione.